BIRRIFICIO MA'AM

LA NOSTRA STORIA

Siete curiosi di scoprire come un sogno diventa realtà ?

Il Birrificio Ma’aM nasce ufficialmente il 12 marzo 2015 come evoluzione di un’idea, di un progetto, di un sogno nati nel2006, quando abbiamo iniziato le prime produzioni “casalinghe”, per pura passione. In quegli anni abbiamo sperimentato e studiato molto per ottenere un prodotto di alta qualità. Nel 2014 abbiamo deciso di acquistare un piccolo impianto professionale (200 litri per la doppia “cotta”) e dopo aver preso confidenza con le ovvie differenze strutturali rispetto alla produzione casalinga, il 12 marzo 2015, abbiamo fatto il passo fondamentale, sedendoci davanti al notaio, penna alla mano, dando vita alla società Birrificio Ma’aM S.r.l.s., con sede e stabilimento di produzione ad Abbiategrasso.
Non si tratta di una semplice società, ma di un mezzo per fare della nostra passione la nostra professione.
Dopo un anno di attività abbiamo compiuto importanti passi verso la crescita, inserendo nella nostra linea di produzione un nuovo impianto da 500 litri con una capacità di 4 fermentatori da 600 e rinnovando la grafica. Nell’esplorazione di nuove tecniche e nuovi stili abbiamo scoperto e consolidato la nostra identità.
Ad oggi siamo al terzo anno di attività e siamo pronti a scoprire cosa succederà.

Costruzione del birrificio Ma’aM

“Abbiamo affittato un capannone, appena fuori le porte di Abbiategrasso nel maggio 2015, é stato l’inizio del nostro sogno. Conosciamo questo pezzo di mondo a memoria, mattone per mattone, ad ogni angolo è legato una battuta, una foto, una risata. Abbiamo costruito questo posto, così come stiamo costruendo la nostra storia..”

 

Gallery della nostra prima cotta

“Il primo ottobre, ci siamo svegliati con un’adrenalina in corpo mai provata prima, quello sarebbe stato il giorno della nostra prima cotta, il giorno dove sarebbe nato tutto, nel quale avremmo potuto fare bene, come fare male…quel giorno era un primo passo per il nostro lunghissimo cammino..”

cotta1

cotta2

cotta3

cotta4

 

“ED ECCO CHE RACCOGLIAMO I FRUTTI DEL NOSTRO LAVORO. PROSIT A NOI!”

prosits

Lascia una risposta